21 novembre 2008

La Web radio (su Mac e con recorder) si chiama FStream


Una piccola applicazione Mac (e non manca una versione per iPhone!) consente di ascoltare con estrema semplicità le radio su Web. Purtroppo non viene supportato il formato Real, ma FStream, - creato e distribuito gratuitamente dal giovane ingegnere francese Julien-Pierre Avérous - è un gioiellino. Interfaccia minimale, FStream contiene in preset i canali di iTunes, Shoutcast e quelli personalizzati da SourceMac (il sito di Julien) e può aprire qualsiasi stream MP3, OGG, AAC/AAC+ e WMA. E soprattutto può registrare al volo, cioè catturare lo stream in un file depositato, in formato MP3, AAC, AIFF e WAV , in una cartella a vostra scelta. E' opportuno, anche se non necessario per incominciare fin da subito a utilizzare il programma, leggersi il manuale per capire come accedere alle diverse funzioni, perché alcune di loro non sono così evidenti. C'è persino la possibilità di applicare delle skin sulla piccola barra di controllo.
Se ci fosse Real Audio sarebbe un sogno, ma anche così FStream è una piccola grande... merveille. Impeccable, Julien-Pierre!

1 commento:

Aurelio ha detto...

Ottimo FStream! ci voleva un software per mac.