01 aprile 2008

Thanks for all the fish

Radiopassioni chiude questo marzo con il suo record assoluto in termini di visitatori unici e pagine servite/mese (rispettivamente oltre 10.700 e 15.900). Per festeggiare segnalatemi i pesci d'aprile radiofonici in cui vi imbatterete oggi. Io ne ho già trovati uno e mezzo. In Nuova Zelanda, dove il primo arriva prima, la stazione The Rock ha dovuto fare ammenda con i suoi ascoltatori per aver annunciato un concerto della band americana Foo Fighters che si sarebbe tenuto il primo di aprile alle 8 del mattino a Auckland. I Foo Fighters stanno suonando a Vancouver in questi giorni e l'idea era di far ascoltare ai pochi pazzi che si sarebbero presentati una cassetta registrata. Invece la stazione è stata bombardata di richieste da gente che era pronta a volare fino a Auckland per l'evento. Prima di aver a che fare con una folla di duemila persone incazzatissime, The Rock ha dovuto mandare a monte il suo stesso scherzo. Il sito neozelandese che racconta la storia dice che anni fa una stazione radio del Tennessee aveva annunciato un analogo concerto fasullo di Eminem, provocando un ingorgo pazzesco. I due deejay autori dello scherzo erano finiti in cella. Sul sito della stazione The Rock, invece, un comunicato del responsabile del vero tour dei Foo Fighters in Nuova Zelanda (che si terrà a maggio) si scusa scrivendo in sostanza: "ecco quello che succede quando i pesci di aprile sono organizzati dai tonni."
L'altro scherzo è solo indirettamente radiofonico e riguarda il sito tedesco di materiali per l'edilizia Baulinks, dove stamane è apparsa la notizia di un blocco di rubinetteria e lavabo di una ditta coreana, i cui rubinetti servono per regolare il flusso e la temperatura dell'acqua e la sintonia e il volume di una radio FM incorporata, i cui altoparlanti sfruttano l'intero lavandino come cassa di risonanza. Spirito da idraulici tedeschi, lo ammetto.

2 commenti:

antoniocontent ha detto...

record assolutamente spiegabile con la competenza dell'autore e la completezza con cui viene coperta la materia trattata (sottofondo di violini :-))
a

Andrea ha detto...

Sembra un annuncio di AdSense ma non lo è. Grazie